L’accoppiata cioccolato e lampone si sa, è un classico intramontabile e l’abbinamento permette infinite interpretazioni; ma cosa succede quando il lampone si tuffa in una soffice crema di cioccolato e panna? Come cita il titolo di una nota canzone… l’emozione non ha voce!

Nasce da questi semplici ingredienti un dolce in versione mignon composto da un cestino croccante di cioccolato che racchiude una deliziosa crema al lampone. La conclusione perfetta per un elegante fine pasto o un caffè del pomeriggio e potete starne certi, saprà conquistare anche il più critico dei golosi.

La parte più importante per realizzare al meglio questo dolce è il temperaggio del cioccolato e se state pensando: aiuto, come farò? Niente paura, troverete nella ricetta un metodo tanto semplice quanto infallibile. Ma perché temperare il cioccolato? Questa operazione permette di stabilizzare le molecole del burro di cacao ed è quindi fondamentale per ottenere un risultato lucido, croccante e duraturo.

doc IMG_4090 mignon cioccolato e lampone

Mignon cioccolato e lampone

Tempo di preparazione: 

Tempo di cottura: 

Tempo totale: 

Porzioni: 30

Note: per creare i cestini di cioccolato avrete bisogno di una trentina di pirottini di carta che utilizzerete come stampo.
Ingredienti
  • Per il cestino di cioccolato croccante:
  • 200 gr cioccolato fondente
  • Per la crema al lampone:
  • 50 gr lamponi
  • 15 gr di zucchero semolato
  • 65 gr cioccolato fondente
  • 100 gr panna fresca
  • Per decorare:
  • 30 lamponi
  • zucchero a velo
Istruzioni
  1. Sciogliete a bagnomaria 150 gr di cioccolato a scaglie e tenetelo mescolato fino a raggiungere la temperatura di 50 °C, togliete dal fuoco e scioglietevi i restanti 50 gr di cioccolato. Mescolate sino a quando si sarà completamente sciolto. Abbassate la temperatura del cioccolato fino a 26 °C (basterà versarlo in una grande ciotola di vetro tenendo mescolato). Riponete nuovamente il cioccolato a bagnomaria e portatelo alla temperatura di 30 °C. A questo punto lo avrete temperato e siete pronti per creare i cestini. Con un pennello rivestite internamente i pirottini di carta, disponeteli su un vassoio e metteteli in frigorifero a solidificare per almeno un paio d’ore.
  2. Nel frattempo preparate la crema creando per prima cosa la purea di lamponi. In una casseruola antiaderente fate cuocere i lamponi con lo zucchero per 5-10 minuti. Passate in un colino la purea così da ottenere una salsa perfettamente liscia. Sciogliete il cioccolato a bagnomaria o nel microonde (in questo caso non serve temperarlo) e aggiungetelo alla salsa di lamponi, mescolate ed infine aggiungete ⅓ della panna che avrete montato a parte. Mescolando delicatamente dal basso verso l’alto aggiungete poi a più riprese la restante panna montata.
  3. Versate la crema in una sac à poche, estraete i cestini di cioccolato dal frigorifero, togliete lo stampo di carta e riempiteli con la crema. Decorate a piacere ogni cestino con un lampone fresco e zucchero a velo.
  4. Conservate i Mignon al cioccolato e lampone in frigorifero fino al momento del servizio.

doc IMG_4082 mignon cioccolato e lampone

mignon cioccolato e lampone IMG_4095

mignon cioccolato e lampone IMG_4121

mignon cioccolato lampone IMG_4133

6 Comments on Mignon cioccolato e lampone

  1. Alice
    25 gennaio 2016 at 21:49 (1 anno ago)

    Ma sono splendidi!! Proprio in questi giorni mi sono cimentata anche io con i cioccolatini e so che un risultato così non è affatto banale da ottenere. Complimenti! E l’accoppiata cioccolato-lamponi, per me, è tutta da scoprire 🙂

    Rispondi
  2. Foodnuggets
    15 febbraio 2016 at 22:13 (1 anno ago)

    Ma perché quando ho allungato la mano verso lo schermo non ne è uscito uno??? D’altra parte, volevo solo assggiare, eh! Mica li mangiavo tutti… 😉 Scherzi a parte, questi dolcetti sono davvero invitanti.

    Rispondi
    • paroledigusto
      16 febbraio 2016 at 10:26 (1 anno ago)

      Sarebbe bello però 😉 Se solo bastasse allungare la mano… Figurati quando li hai davanti agli occhi, io non so resistere 🙂

      Rispondi
  3. Lucia
    28 agosto 2016 at 16:34 (11 mesi ago)

    Fantastici lisa, i pasticcini e le foto, una meraviglia! ♥️

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Rate this recipe: