Un nuovo anno ha inizio; quello appena concluso per me è stato forse il più importante della mia vita grazie all’arrivo della piccola Benedetta. Se penso che sono già passati sette mesi da quando per la prima volta l’ho stretta a me quasi non mi pare vero. Non posso quindi che cominciare il 2016 con uno spirito positivo, anche perché da quasi un mese sono in iFood e quindi per il mio blog c’è aria nuova!

Per iniziare con il giusto slancio questo nuovo anno ho preparato per voi dei Tartufi al cioccolato fondente e amarene e visti gli ingredienti il nome non poteva che essere uno soltanto: Foresta Nera. Per chi non la conoscesse la Foresta Nera è una torta super golosa di origine tedesca che ha come ingredienti principali il cioccolato, la panna e le ciliegie/amarene. Tanto è golosa la torta (e ogni volta che penso a questo dolce non so perché ma non posso fare a meno di pensare al mitico Ernst Knam) tanto questi dolcetti monoporzione risultano essere una vera prelibatezza. Sono perfetti come accompagnamento al caffè o come conclusione di una cena romantica… con la giusta atmosfera possono risultare estremamente afrodisiaci!

Ma bando alle ciance e veniamo al sodo.

 

Tartufi Foresta Nera con cioccolato e amarene

Tempo di preparazione: 

Tempo di cottura: 

Tempo totale: 

Porzioni: 24

Calorie: 104

Grassi: 8

Cioccolato, panna e amarene sciroppate: cosa non si può creare con questi pochi e semplici ingredienti. Per questa ricetta ho usato un vasetto di amarene sciroppate Fabbri da 120 gr che si sono rivelate perfette.
Ingredienti
  • 300 gr di cioccolato fondente a scaglie
  • 150 gr di panna fresca
  • 50 gr di burro
  • 40 gr di sciroppo di amarene (contenuto nella confezione delle amarene)
  • 60 gr di amarene sciroppate (24 pz)
  • 5 cucchiai di cacao amaro in polvere
Istruzioni
  1. Scaldate la panna e togliete dal fuoco prima che arrivi a bollore. Versate la panna sul cioccolato a scaglie e mescolate energicamente con una frusta sino a quando tutto il cioccolato si è completamente sciolto. Aggiungete il burro fuso e lo sciroppo delle amarene. Mescolate fino ad ottenere una crema perfettamente omogenea. Riponete la crema in frigorifero a solidificare per almeno un'ora.
  2. In una ciotola versate il cacao. Togliete la crema dal frigorifero e con l'aiuto di un cucchiaino prelevate un piccolo quantitativo di crema, spingete al centro un'amarena e con le mani richiudete la crema su sé stessa così da formare una sfera. Passate la sfera nel cacao e posizionatela su un piatto. Continuate sino a quando la crema è terminata. La grandezza ideale di ciascun tartufo corrisponde all'incirca a quello di una noce.
  3. Per completare al meglio la forma di ogni tartufo una volta formate tutte le sfere ripassatele nuovamente tra le mani una ad una con un moto rotatorio, in questo modo eliminerete il cacao in eccesso, otterrete delle sfere regolari ed i tartufi saranno molto più belli ed eleganti.
  4. Dopo questo secondo passaggio posizionate i tartufi su un piatto da portata e conservateli in frigorifero sino al momento del servizio.

 

tartufi foresta nera IMG_4207

tartufi foresta nera IMG_4220

tartufi foresta nera IMG_4211

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Rate this recipe: