E’ da più di un mese che mi frulla in testa l’idea di fare dei muffin…. Beh, se devo essere sincera, l’idea più che intesta non mollava il mio stomaco, ogni volta che pensavo ai muffin mi veniva l’acquolina in bocca.

Non serve certo l’occasione giusta per preparare dei muffin, versatili come sono oserei dire che ogni giorno è buono! Di muffin ne esistono veramente un’infinità di varianti ed è forse per questo motivo e per il loro aspetto così buffo che hanno saputo conquistare il mondo.

La ricetta che ho deciso di utilizzare questa volta è davvero molto semplice. Per preparare una decina di muffin procuratevi:

200 gr di farina

125 gr di zucchero

3 uova

100 gr di burro a temperatura ambiente

80 gr di succo d’arancia

la scorza grattugiata di un’arancia

1/2 bustina di lievito

un pizzico di sale

40 gr di cioccolato fondente per guarnire

Attrezzatura per la cottura:

Pirottini in alluminio

Stampini di carta per muffin

In una capiente ciotola sbattete a spuma le uova con metà dello zucchero. In un’altra ciotola lavorate a crema il burro con lo zucchero restante sino ad ottenere un composto spumoso. Unite a questo punto i due composti. Senza smettere di mescolare unite poco alla volta il succo d’arancia filtrato, alternandolo con la farina setacciata con lievito e sale. Quando avrete ottenuto un composto omogeneo unite la scorza d’arancia e continuate a mescolare.

impasto muffin

Per ottenere dei muffin dello stesso aspetto ho inserito gli stampini di carta dentro i pirottini d’alluminio, ho riempito ogni stampino per circa 3/4 e ho infornato a 170° per 25 minuti.

cottura muffin

Quando i muffin saranno cotti (fate sempre la classica prova dello stuzzicadente) mettete tutti i pirottini a raffreddare su una gratella coperta da carta forno. Attendete circa 20 minuti e guarnite ogni muffin con cioccolato fondente che avrete sciolto o in microonde (bastano solitamente un paio di minuti) o a bagnomaria. Nel primo caso fate ben attenzione a non far “cuocere” il cioccolato che dovrà invece risultare molto lucido una volta sciolto.

Quando il cioccolato si sarà rappreso estraete ogni muffin dal pirottino e servite con il suo stampino di carta. Questo simpatico dolce allieterà il risveglio di tutta la famiglia… e devo dire che anche in ufficio con un caffè ed i colleghi farà un’eccellente figura!

muffin all'arancia

5 Comments on Muffin all’arancia

  1. Piratainpentola
    6 Maggio 2015 at 18:33 (4 anni ago)

    Opere d’arte questi bellissimi muffin, da provare si!

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *