La domenica sera si sa, ha sempre un non so che di malinconico. E’ ancora festa ma nella mente si è già proiettati verso una nuova settimana lavorativa. E se a questo aggiungiamo anche un cielo cupo e nuvoloso non resta che una sola cosa da fare per ritrovare il buonumore: cucinare qualcosa di veramente dolce, infilarsi sotto una calda coperta e guardare una di quelle commedie senza tempo che nonostante l’abbiate già vista decine di volte, riesce sempre a farvi spanciare dalle risate.

Per la seconda parte dell’antidoto lascio fare a voi, per la prima un buono spunto ve lo potrei dare io. Per cominciare  aprite dispensa dei dolci ed estraete zucchero e del cioccolato, io ne tengo sempre un pò di fondente… il mio preferito. A piacere potrete aggiungere amaretti o nocciole o qualsiasi altra cosa croccante che vi propone la vostra dispensa (la cosa importante è che si possa sbriciolare).

Ora non vi resta che aprire il frigorifero ed estrarre uova e panna ed il gioco è fatto.

Pertanto per ottenere una squisita mousse al cioccolato fondente con amaretti sarà sufficiente avere:

250 gr di cioccolato fondente

2 dl di panna fresca

50 gr di zucchero

3 uova medie

sale

Le dosi indicate vi permetteranno di creare una dozzina di bicchierini o sei coppette da macedonia.

Per prima cosa spezzettate in una casseruola il cioccolato e fatelo fondere a bagnomaria (in alternativa potrete farlo sciogliere nel microonde facendo però molta attenzione a non farlo bruciare). Quando sarà diventato fluido incorporate, sempre mescolando, metà dose della panna e metà dello zucchero.

Togliete dal fuoco, lasciate intiepidire mescolando per un paio di minuti e amalgamate i tuorli, incorporandone uno per volta. Lasciate raffreddare completamente mescolando ogni tanto.

In una ciotola montate insieme la panna e lo zucchero tenuti da parte. In un’altra ciotola montate gli albumi con un pizzico di sale.

Mescolate alla crema di cioccolato gli albumi montati e poi la panna. Suddividete metà mousse nei bicchierini o coppette, ricoprite con gli amaretti sbriciolati e finite con la restante parte della crema. Guarnite con amaretti sbriciolati.

Il mio consiglio è di servirlo nei bicchierini, sembrerà un vero risultato da pasticceria 😉

mousse cioccolato amaretti

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *