Eccomi qui, valige fatte e pronta per partire. Non per vacanza purtroppo ma per lavoro, destinazione Düsseldorf (Prowein Fair)! Temo che ad attendermi ci saranno pioggia e freddo… niente male come inaugurazione primaverile. Ma non pensiamoci e questa sera ho deciso di lasciare al mio maritino ed a voi una deliziosa ricetta pre-partenza. Una torta sofficissima allo yogurt, leggera e perfetta per quando non si ha molto tempo a disposizione per impastare, montare, ecc. Con questa ricetta vi basteranno solamente 10 minuti!

Pensate che questa torta ha fatto letteralmente il giro dell’ufficio perché quando una delle mie colleghe l’ha portata al lavoro è stata spazzolata nel giro di pochi minuti e quando abbiamo saputo il tempo necessario per prepararla è partita da parte di tutte la trascrizione su post-it. Non avrei mai pensato che una ricetta, specialmente di una torta, si riuscisse a concentrare in soli 7 cm²!

Non si pesa nulla ma si usa semplicemente come misuratore un banalissimo vasetto di yogurt.

Procuratevi i seguenti ingredienti:

2 vasetti di yogurt bianco o alla vaniglia (il mio preferito!)

3 vasetti di farina 00

2 vasetti di zucchero

1/2 vasetto di olio di semi

3 uova

1 bustina di lievito

A piacere potete usare zucchero a velo e mandorle a lamelle per guarnire.

Cominciamo: in una ciotola versate tutti gli ingredienti seguendo l’ordine indicato in ricetta (ricordatevi che sia farina che lievito vanno comunque setacciati). Dotatevi di frusta elettrica e lavorate il composto a velocità contenuta per 3-4 minuti sino ad avere un impasto omogeneo. Rivestite di carta forno una tortiera, facendo attenzione a far aderire bene la carta al perimetro, o in alternativa imburrate ed infarinate come da solita procedura ed infine versatevi il composto ottenuto. Fate cuocere per 40 minuti in forno preriscaldato a 160°. Sfornate la torta e lasciatela raffreddare su una gratella. Una volta fredda cospargete la torta con zucchero a velo.

Torta allo yogurt in 10 minuti

Se desiderate decorare la torta con le mandorle vi consiglio di tostarle per 5 minuti in forno a 100° così manterranno a lungo la loro croccantezza!

Questa torta rimane soffice come appena sfornata per diversi giorni… allora che mi dite? Guardandola direste mai che ci sono voluti solo 10 minuti? Lascio a voi l’assaggio 😉

P.S. Grazie Romina per aver tramandato questo tuo asso nella manica!
Torta allo yogurt

Torta allo yogurt

21 Comments on Torta allo yogurt in soli 10 minuti!

  1. panelibrienuvole
    21 Marzo 2014 at 20:08 (6 anni ago)

    Sono curiosissima. Ho sempre sentito parlare del ciambellone allo yogurt (penso che più o meno si tratti della stessa cosa) ma non ho mai sperimentato…ora me la segno…visto che richiede così poco tempo e spazio! 😉 Buon viaggio!

    Rispondi
  2. ornella
    21 Marzo 2014 at 22:01 (6 anni ago)

    Il risultato è garantito !!! Ti auguro un buon viaggio .Ti aspetteremo con ansia in ufficio con nuove ricette da Düsseldorf!!!!

    Rispondi
    • Parole di Gusto
      21 Marzo 2014 at 22:12 (6 anni ago)

      Grazie cara 😉 speriamo che il viaggio porti consiglio

      Rispondi
  3. foodlovecouture
    22 Marzo 2014 at 7:51 (6 anni ago)

    Confermo, la torta allo yogurt è soffice da non crederci !!

    Rispondi
  4. Valent1naOrs1n1
    22 Marzo 2014 at 10:19 (6 anni ago)

    Mmm, buonissima! La proverò. Sai quando penso a Dusseldorf mi viene in mente un film di Fritz Lang…vabbè ti dico poi di cosa parla, quando torni. Buon viaggio e..P.S. ho fatto la torta magica! 😀

    Rispondi
    • Parole di Gusto
      22 Marzo 2014 at 19:16 (6 anni ago)

      Mi hai incuriosita con quel film… Torta magica, che voglia ho di mangiarmene una fetta???!!!

      Rispondi
      • Valent1naOrs1n1
        26 Marzo 2014 at 20:46 (6 anni ago)

        Ora che sei tornata ti racconto del film… 🙂
        E’ un film tedesco che si rifà a una serie di omicidi avvenuti in Germania negli anni ’20. Siccome le vittime erano bambini il film in Italia venne prima censurato, per poi uscire solamente negli anni ’60. Molto inquietante ma registicamente perfetto. Scusa, è che sono una cinefila cronica e come ho letto che andavi lì, ho pensato a questo film. ^_^

        Rispondi
        • Parole di Gusto
          26 Marzo 2014 at 23:18 (6 anni ago)

          Wow, impegnativo sembra! Bella la tua passione per il cinema 🙂

          Rispondi
  5. devilkirby
    22 Marzo 2014 at 16:14 (6 anni ago)

    ora la preparo e ti dico come è venuta. Anche se provo ad usare lo yougurt al caffè

    Rispondi
  6. CicciPasticci
    23 Marzo 2014 at 14:23 (6 anni ago)

    Ciao Lisa!!! Non ci credo, questa è la prima torta in assoluto che abbia mai cucinato 😀 Che bello ritrovarla qui 🙂 !!!!! Ti ho assegnato un piccolo riconoscimento qui: http://ciccipasticci.wordpress.com visto che il tuo blog mi piace un sacco 🙂 un bacione!

    Rispondi
  7. Francesco Petroli
    24 Marzo 2014 at 16:25 (6 anni ago)

    sembra buonissima, inoltre in soli 10 minuti… no… non lo avrei mai detto!

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *