Sono sempre stata attratta dalle “contaminazioni” in cucina (in senso buono ovviamente). Il mix di sapori e impasti mi ha sempre stuzzicato e da qui nasce l’idea di creare un Panfocaccia a forma di ciambella, condito con quel che più si preferisce… nel mio caso: zucchine, speck e scamorza.

Nonostante si tratti di un impasto lievitato i tempi di preparazione sono brevi… dalla preparazione degli ingredienti a quando il Panfocaccia è pronto per essere portato in tavola basteranno meno di un paio d’ore.

Ecco gli ingredienti per preparare un Panfocaccia:

Per l’impasto:

250 gr di farina 0

12 gr di lievito di birra fresco

1 cucchiaino di zucchero

140 gr di acqua tiepida

un pizzico di sale

Per condire:

1 zucchina

1 cipollotto

un filo d’olio EVO

un pizzico di sale

50 gr di speck

4 fettine sottili di scamorza affumicata

 

Prepariamo per prima cosa l’impasto: mettete in un’impastatrice la farina, il lievito a pezzettini, lo zucchero, l’acqua ed il sale. Impastate per un paio di minuti. Se non avete l’impastatrice potete farlo anche a mano ma considerate di impastare per circa 15 minuti. Formate una palla e mettetela in una ciotola capiente, coprite con un canovaccio e lasciate riposare per un’ora. Nel frattempo pulite la zucchina ed il cipollotto, tagliate entrambi a julienne e fateli cuocere in un tegame con l’olio per 5 minuti. Aggiustate di sale e tenete da parte a raffreddare. Tagliate lo speck a striscioline sottili.

Preriscaldate il forno a 180°. Foderate la placca con carta forno e formate una ciambella con l’impasto lievitato. Farcite con la metà delle zucchine ed infornate con modalità del forno statico. Fate cuocere per 25 minuti poi spegnete il forno, farcite il Panfocaccia con il resto delle zucchine, lo speck e da ultimo le fettine di scamorza affumicata. Rimettette la ciambella nel forno spento e ancora caldo per cinque minuti ed infine servite!

Panfocaccia zucchine speck scamorza

Panfocaccia zucchine speck scamorza

Panfocaccia zucchine speck scamorza

8 Comments on Panfocaccia con zucchine, speck e scamorza affumicata

  1. crendina
    17 Maggio 2014 at 16:29 (5 anni ago)

    oddio … ho visto la sola foto e per poco non avevo uno svenimento… divina!

    Rispondi
  2. immacennamo
    17 Maggio 2014 at 20:01 (5 anni ago)

    Interessante! Sai che adoro i lievitati e questo mi sembra davvero ottimo!

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *