Chi lo ha detto che anche in autunno non si possa portare un po’ di sapore d’estate? Molte volte basta davvero poco per avere in tavola un successo garantito e con una torta friabile ripiena di confettura ai frutti di bosco ed accompagnata da una fresca salsa ai lamponi non potrete che conquistare tutti.

Adoro questo dolce perché è perfetto in qualunque momento della giornata (e dell’anno), che sia a colazione, merenda o dopo un pasto una fetta sarà sempre ben gradita.

Ecco quello che vi servirà:

Per la torta:

250 gr di burro morbido

50 gr di zucchero

10 gr di olio di semi

1 uovo

450 g di farina 00

1 cucchiaino di lievito per dolci

300 gr di confettura ai frutti di bosco

zucchero a velo vanigliato per guarnire

Per la salsa:

250 gr di lamponi

10 gr di succo di limone

80 gr di zucchero

 

Cominciamo per prima cosa a preparare la torta. Lavorate in una ciotola il burro con lo zucchero sino a quando avrete ottenuto un composto omogeneo, aggiungete l’olio, l’uovo, la farina ed il lievito e continuate a lavorare l’impasto sino a quando non avrete ottenuto una palla perfettamente liscia (risulterà un po’ più morbida della classica pasta frolla). Avvolgete l’impasto nella pellicola trasparente e lasciate riposare in frigorifero per almeno 2 ore. Rivestite una tortiera da 26 cm di diametro con carta forno, dividete la palla a metà e con l’aiuto di una grattugia sbriciolatela distribuendola uniformemente sul fondo. Non compattatela e distribuitevi la confettura. Sbriciolate anche la parte rimasta d’impasto andando a coprire tutta la superficie. Cuocete in forno ventilato per 40 minuti poi estraete e lasciate raffreddare su una gratella.

Nel frattempo preparate la salsa ai lamponi: lavate e asciugate delicatamente i lamponi, metteteli in una casseruola, unite succo di limone e zucchero quindi fate cuocere a fiamma bassa per 15 minuti tenendo mescolato. Spegnete la fiamma e utilizzando un colino ed un cucchiaio setacciate la salsa con moto circolare per eliminare tutti i semi del frutto. Al termine dovrete aver ottenuto una salsa perfettamente liscia e dal colore lampone brillante. La salsa se conservata in frigorifero dura diversi giorni.

Prima di servire a piacere spolverate la torta con zucchero vanigliato e accompagnate ogni fetta con salsa ai lamponi. Se desiderate al posto di un’unica torta potete creare diverse tortine monoporzione utilizzando delle cocotte o degli stampi per tartelle. In questo caso il tempo di cottura andrà ridotto di 5/10 minuti.

torta friabile con salsa ai lamponi 2

 

torta friabile con salsa ai lamponi 3

 

torta friabile con salsa ai lamponi 4

torta friabile con salsa ai lamponi

5 Comments on Torta friabile con salsa ai lamponi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *