Eccomi nuovamente on-line… vi sono mancata? Dall’ultima volta la mia vita è completamente cambiata, in meglio naturalmente! Ho pensato tanto alla ricetta che sarei riuscita a preparare dopo un mese di assenza…coordinarsi con orari e tempi è ancora piuttosto complicato ma sono felice perché dal forno è uscita un’altra volta una torta buona buona!

L’ispirazione questa volta arriva da oltre il confine nazionale… dall’Austria per l’esattezza! Ebbene sì, la Linzer Torte è la torta della città di Linz come suggerisce il nome stesso ed è il dolce tipico austriaco, specialmente nel periodo natalizio. Anche se dal Natale siamo molto lontani questa è quella che per noi sarebbe una variante estremamente golosa della classica crostata e per una colazione da re è perfetta in qualsiasi momento dell’anno, garantito!

Spero siate amanti di nocciole quanto lo sono io perché nella Linzer Torte di nocciole ce ne sono a volontà!

Ecco gli ingredienti:

150 gr di burro

150 gr di zucchero a velo

250 gr di farina 00

100 gr di farina di nocciole

1 uovo

10 gr di lievito per dolci

una punta di cannella in polvere

350 gr di confettura di ribes (o in alternativa lamponi)

25 gr di mandorle a lamelle

Lavorate a crema il burro con lo zucchero, aggiungete entrambe le farine, il lievito, l’uovo e la cannella. Formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola trasparente e lasciate riposare in frigorifero per almeno un’ora. Imburrate ed infarinate uno stampo a cerniera da 22 cm. Dividete l’impasto prima in due parti e con una metà foderate il fondo della tortiera (vi consiglio di stenderla con i palmi delle mani direttamente nello stampo), dividete la restante metà in altre due parti e con la prima create un bordo sigillandolo bene con la base della torta. Riempite ora il guscio di pasta con la confettura e con l’impasto rimasto create delle strisce e componete una scacchiera sulla sommità della torta; ultimate ora con le mandorle a lamelle. Cuocete in forno statico a 190° per 35 minuti e continuate la cottura cuocendo solo sotto per altri 10 minuti.

Sfornate la torta e lasciatela raffreddare su una gratella, a piacere cospargetela con zucchero a velo.

linzer torte IMG_2443

linzer torte ok IMG_2470

linzer torte ok IMG_2458

13 Comments on Linzer Torte

  1. Grembiule da cucina
    23 Giugno 2015 at 14:07 (4 anni ago)

    Bravissima Lisa. Ho tante ricette di Linzer, prese di solito in montagna, ma in genere prevedono le mandorle sfarinate. Con le nocciole faccio una specie di Linzer al cioccolato, molto goduriosa!

    Rispondi
  2. Lory
    23 Giugno 2015 at 14:55 (4 anni ago)

    Buonissima,la adoro!!

    Rispondi
  3. foodnuggets
    23 Giugno 2015 at 18:38 (4 anni ago)

    Adorabile la Linzer! Ottima scelta. Però cucina più spesso per noi, eh? 😉

    Rispondi
    • Parole di Gusto
      23 Giugno 2015 at 21:04 (4 anni ago)

      Messaggio ricevuto 😉 Mi impegnero’ di più… Sappiate però che vi penso sempre 🙂

      Rispondi
  4. Silva Avanzi Rigobello
    23 Giugno 2015 at 20:12 (4 anni ago)

    Che delizia, adoro questa torta! Io cucino veramente pochissimi dolci, ma la tua ricetta è fantastica!

    Rispondi
    • Parole di Gusto
      23 Giugno 2015 at 21:06 (4 anni ago)

      Grazie Silvia! Senza dolci io purtroppo non riesco a stare… Peccati di gola 😉

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *