Ebbene sì, lo avevo promesso e finalmente ci sono riuscita. Oggi vi parlo della panna cotta fatta in casa e ve la propongo in due versioni: classica e light (per chi fosse ancora in attesa della fatidica prova costume).

La preparazione è veramente molto semplice e vi basteranno pochi minuti. Sia che scegliate la versione classica che quella light l’esecuzione non cambia.

Per la versione classica:

500 ml di panna fresca

100 gr di zucchero

100 ml di latte intero

10 gr di gelatina in fogli

1 stecca di vaniglia

Per la versione light:

500 ml di latte parzialmente scremato

250 ml di panna fresca

60 gr di zucchero

14 gr di gelatina in fogli

1 stecca di vaniglia

Per la salsa:

200 gr di frutti di bosco (vanno bene anche surgelati)

70 gr di zucchero

1/2 limone (il succo)

Separate i fogli di gelatina e immergeteli in una ciotola di acqua fredda per ammorbidirli. Scaldate il latte senza però portarlo a bollore, togliete dal fuoco e immergetevi i fogli di gelatina ben scolati dall’acqua. Mescolate sino a quando non si saranno completamente sciolti. A parte, in una casseruola, versate la panna, aggiungete i semi della bacca di vaniglia e lo zucchero. Portate sul fuoco e scaldate a fiamma bassa tenendo mescolato. Quando avrà raggiunto il bollore togliete dal fuoco e versatevi il latte dove avete precedentemente sciolto la gelatina. Mescolate per amalgamare bene il tutto. Bagnate degli stampi monoporzione o in alternativa uno a cassetta con acqua ghiacciata, scolate bene e versatevi la panna cotta. Tenete in frigorifero a raffreddare per almeno 5 ore e poi capovolgete gli stampi sui piatti da portata.

Per la salsa vi basterà semplicemente frullare i frutti di bosco con lo zucchero, il succo di limone e 2 cucchiai di acqua. Passate infine la salsa ottenuta a setaccio così da eliminare i semi. Ora non vi resta che servirla in accompagnamento al vostro dolce.

panna cotta IMG_2993

panna cotta IMG_3006

panna cotta IMG_3011

7 Comments on Panna Cotta fatta in casa

  1. ricettedacoinquiline
    11 Agosto 2015 at 9:14 (4 anni ago)

    Ho sempre pensato che la panna cotta fosse una cosa difficilissima, e invece dalla tua ricetta sembra proprio facile da fare!

    Rispondi
  2. rcavallaretto1
    11 Agosto 2015 at 9:45 (4 anni ago)

    Però, che bella ricettina…anche facile da fare! Brava 10 e lode!

    Rispondi
  3. Grembiule da cucina
    11 Agosto 2015 at 15:53 (4 anni ago)

    La panna cotta! Tutte la facevamo negli anni 80! Assieme al crem caramel. Chissà perchè si smette di fare certe cose buone!

    Rispondi
    • Parole di Gusto
      11 Agosto 2015 at 21:46 (4 anni ago)

      Strano vero? Eppure chissà perché certe cose non cambiano mai… E restano sempre buone proprio come la prima volta.

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *